Via Tione 2 - 46100 Mantova - Tel. 0376 321580 - Fax 0376 224 313

Email: mnps010004@istruzione.it - PEC: mnps010004@pec.istruzione.it

C.F. 80019520206 IBAN e CC postale - Codice Unico Fatturazione Elettronica

 

I PRINCIPI DI RIFERIMENTO

 I TEMPI E LE MODALITA' DI LAVORO 

GLI STRUMENTI DI SUPPORTO

IL PUNTO DI VISTA DEGLI STUDENTI

 

 


 

I PRINCIPI DI RIFERIMENTO

 

La didattica a distanza è attivata dai singoli docenti nel rispetto dei principi di:

  • adeguatezza: le attività proposte dai singoli docenti agli alunni devono essere calibrate in relazione all’impegno complessivo richiesto dal consiglio di classe. Ciò che è importante non è la quantità del lavoro svolto, ma la qualità della proposta formativa e della relazione su cui si fonda;
  • reciprocità: ogni attività proposta deve consentire una possibilità di interazione agli studenti. A titolo di esempio, il docente che somministra esercizi deve prevedere un canale di comunicazione per aiutare gli alunni nella correzione; il docente che propone lo studio di nuovi argomenti deve attivare modalità di revisione degli stessi, qualora gli studenti non abbiano raggiunto la piena comprensione;
  • clima di collaborazione e fiducia e senso di responsabilità da parte di tutti: ogni attività proposta dai docenti deve tenere conto dell’eventuale indisponibilità, anche solo temporanea, degli strumenti informatici dei singoli studenti; nel contempo gli alunni devono accogliere responsabilmente le proposte di lavoro offerte, consapevoli del fatto che rappresentano un’opportunità di rinforzo e di crescita.

 

>>> Disposizioni del dirigente scolastico in materia di didattica a distanza del 7 marzo 2020

>>> Nota del Ministero dell'Istruzione n.388 del 17 marzo 2020

 


 

I TEMPI E LE MODALITA' DI LAVORO

 

 

Per uniformare il più possibile i comportamenti dei diversi consigli di classe evitando  sovrapposizioni degli interventi è stato stabilito che:

Per le lezioni “sincrone” :

  • le lezioni si svolgeranno nella fascia oraria mattutina nel rispetto delle festività del calendario per consentire sia ai docenti che agli studenti di organizzare al meglio la propria giornata;
  • ciascuna lezione avrà la durata di 50 minuti e dovrà essere fissata in un orario coincidente con quello dell’orario in presenza per la stessa disciplina;
  • il numero di ore settimanali di lezione per una disciplina potrà essere minore o uguale a quello delle ore in presenza, in relazione all’anno di corso e/o alle esigenze della singola classe;
  • I singoli docenti provvederanno a registrare l’incontro su ARGO in bacheca e sul Calendario.

 

 

 

  

Esiti di un monitoraggio interno del 30 marzo 2020

 

Per le lezioni “asincrone” i docenti forniscono agli studenti videolezioni, proposte di lavoro individualizzate, esercitazioni, spunti di  riflessione e di approfondimento e materiali disponibili sul web.

  

 

 

Esiti di un monitoraggio interno del 30 marzo 2020


GLI STRUMENTI DI SUPPORTO

 

Nell’ambito della libertà di insegnamento, per lo svolgimento delle attività a distanza, i docenti, in accordo con gli studenti della classe, si avvalgono di strumenti informatici quali:

  • email per lo scambio di comunicazioni estemporanee;
  • piattaforme per la gestione di classi virtuali (es. Moodle o piattaforme messe a disposizione dalle case editrici dei testi in adozione);
  • strumenti per l’attivazione di videoconferenze (es. Skype).

 

 

 

A partire dal mese di marzo, il liceo scientifico Belfiore ha attivato la piattaforma “G-Suite for Education” per migliorare e razionalizzare, attraverso le tecnologie di rete, l’attività didattica e la circolazione delle informazioni interne. 

La piattaforma faciliterà le attività di didattica a distanza in questo particolare periodo di emergenza COVID-19 e, più in generale, arricchirà la proposta formativa del liceo negli anni scolastici futuri.

Per maggiori informazioni in merito all'attivazione del servizio, tutte le famiglie e tutti gli studenti sono invitati a consultare la pagina dedicata e la bacheca del registro elettronico.

 


IL PUNTO DI VISTA DEGLI STUDENTI 

 

Nell'intento di monitorare gli interventi di didattica a distanza e migliorare il servizio offerto, nel periodo compreso tra il 5 e il 10 aprile 2020 è stato effettuato un sondaggio a cui hanno partecipato circa 400 studenti del Belfiore.

Di seguito, si riportano i grafici con una sintesi delle risposte degli studenti. 

 

 

 

accesso alla sezione pon

Vai all'inizio della pagina